ACQUA DI ROSE BIOLOGICA DI BULGARIA

Nel cuore della Valle delle Rose, in Bulgaria, questi fiori vengono coltivati in biodinamica e raccolti meticolosamente a mano.

La rosa di Damasco

La rosa di Damasco, originaria della Siria, è coltivata fin dall’Antichità. Questo fiore sarebbe stato riportato in Europa durante le Crociate. Da allora, la sua coltivazione si è sviluppata, in Turchia e poi in Bulgaria, dove le conoscenze floreali e il clima sono favorevoli. La sua eccezionale fragranza lo rende un fiore emblematico nel settore della profumeria, dell’aromaterapia e della gastronomia.

Nel cuore della Valle delle Rose, in Bulgaria, questi fiori preziosi sono coltivati in biodinamica. Raccolti a mano di prima mattina, i fiori freschi vengono distillati a meno di 20 km dagli appezzamenti…

La rigorosa selezione dei fiori, le buone pratiche di coltivazione e la minuzia del processo di distillazione consentono a Norohy di certificare la percentuale di essenza di quest’acqua di rose all’imbottigliamento.

 

ACQUA DI ROSE BIOLOGICA

Focus sulla distillazione

distillation-IT

Questo processo di estrazione trasferisce i delicati aromi dei fiori freschi all'acqua floreale. Durante la distillazione, i petali di rosa mescolati con acqua vengono portati a ebollizione. Per evaporazione, le molecole aromatiche salgono nella colonna di distillazione, per poi condensarsi mediante raffreddamento e tornare infine allo stato liquido prima di essere raccolte. L’idrolato così ottenuto è detto acqua di rose, aroma naturale di rosa o acqua distillata di rose. La rigorosa selezione dei fiori, le buone pratiche di coltivazione e la minuzia del processo di distillazione consentono a Norohy di certificare la percentuale di essenza di quest’acqua di rose all’imbottigliamento. Profuma istantaneamente le tue creazioni culinarie (pasticcini, gelati, cocktail, ecc.) con note di fiori freschi delicatamente agrumate nelle quali riecheggiano i ricordi dell’infanzia.

Usi suggeriti per l’acqua di rose biologica & abbinamento alimentare


È possibile utilizzare l’acqua di rose biologica in macaron, cocktail, gelati, yogurt, cheesecake, mousse, ganache, glasse, pasticceria orientale, ecc.

L’acqua di rose si sposa molto bene con gli agrumi (limone, arancia, mandarino, ecc.), le mele, il pompelmo, il litchi, il melograno, i frutti rossi (ribes, lampone, fragola, ecc.), l’anguria, il fico, il pistacchio, i pinoli, le mandorle, il miele, il cardamomo e lo zenzero. Anche l’acqua di rose e i latticini si abbinano meravigliosamente. Per i più audaci, provare combinazioni insolite come la barbabietola o il finocchio…

Infine, è proprio questa acqua di rose ad essere utilizzata in cosmesi o come trattamento viso per le sue note delicate e i suoi benefici.

 

petales avec eau

Note di fiori freschi con un accenno di scorza

  • Percentuale di essenza garantita all’imbottigliamento
  • Rose di Damasco raccolte a mano nella regione bulgara di Kazanlak
  • Dosaggio raccomandato 30-50 g/kg di preparazione.
  • Bottiglia da 750 ml in RPET 100% riciclato e riciclabile
  • Una doppia distillazione specifica per assicurare un potenziale aromatico all’applicazione
  • Certificata biologica

Conservare nella confezione originale chiusa, in un luogo asciutto, al riparo dalla luce e lontano da fonti di calore.

Dopo l’apertura, conservare a 4 °C per un massimo di 3 mesi.

 

eau de rose bouteille