I segreti della vaniglia di Tahiti

La storia del cosiddetto oro nero della Polinesia ha inizio nel 1848. L’orchidea Vanilla x Tahitensis fece la sua apparizione in un giardino privato di Tahiti, prima di iniziare ad essere coltivata più intensivamente sull’isola.

A differenza della Vanilla planifolia e della Vanilla pompona, il fusto e le foglie della Vanilla x Tahitensis sono più sottili. La particolarità della vaniglia di Tahiti risiede nel fatto che sia indeiscente: il frutto non si apre spontaneamente a maturità. Tra le vaniglie presenti sull’isola, si trovano almeno 14 cultivar di vaniglia tahitiana.

GOUSSE vanille de TAHITI Norohy

«I baccelli di vaniglia di Tahiti Norohy sono molto facili da lavorare per il gelato perché hanno un effetto gelificante naturale e danno una consistenza perfetta ai miei gelati. Sono sempre stato molto soddisfatto della regolarità del prodotto e dei profumi e degli aromi sprigionati dai baccelli»

Florent Mantey – Pâtisserie Mantey

Gli chef e la vaniglia di Tahiti

tri gousses vanille tahiti norohy

La coltivazione della vaniglia di Tahiti richiede tempo e precisione. Ogni fiore è impollinato a mano e i frutti sono raccolti, una volta raggiunta la piena maturità, 10 mesi dopo. Dopo l’imbrunimento, i baccelli vengono essiccati al sole e all’ombra, in alternanza, per diverse settimane. Progressivamente, acquistano il loro aspetto flessibile e brillante. Infine la stagionatura permette agli aromi secondari di svilupparsi e garantisce una buona conservazione dei baccelli.

Proprio come in Madagascar, abbiamo privilegiato la filiera corta, limitando il numero di intermediazioni commerciali, nel rispetto di qualità e tracciabilità.

Caratteristiche della nostra vaniglia di Tahiti

La nostra vaniglia di Tahiti è coltivata sull’isola di Tahaa da 200 agricoltori e lavorata sull’isola di Raiatea dal nostro partner.

Il bouquet aromatico della vaniglia di Tahiti è composto da oltre 200 molecole. I baccelli, grassi e saturi di aromi, rivelano note intense di anice e floreali, con una punta di mandorla, fava tonka e una nota balsamica.

Per guidarvi nella scoperta di questa vaniglia eccezionale, abbiamo scelto di proporvi le due varietà principali di Tahiti:

• La varietà detta “Tahiti“: baccelli più piccoli, molto concentrati, con accenni floreali e di anice.

• La varietà “Haapape“: baccelli più lunghi, più grassi e più spessi, con note che ricordano il cioccolato.

pack vanille Tahiti Norohy

I prodotti a base di vaniglia di Tahiti che vi piaceranno

Per professionisti e privati

La nostra vaniglia di Tahiti vi ha conquistati? Non aspettate oltre per averla! Professionisti o privati, tra la nostra selezione di prodotti ritrovate sin da ora quello di cui non potrete più fare a meno!

Desiderate contattarci direttamente?

Avete bisogno di maggiori informazioni sul nostro approccio o sui nostri prodotti? Professionisti o privati, Norohy è a vostra disposizione per rispondere alle vostre domande!

CONTATTO